ricette

Brioches al lievito madre

Ricetta per eccellenza delle colazioni domenicali!
Il procedimento non è difficile ma come tutto ciò che vien fatto col lievito madre….. È luuuuuuungo! Per nulla adatto ad un last minute!
In genere inizio la preparazione alle ore 15 del giorno prima, lascio lievitare fino alle 22, do le forme alle brioscine e e rimetto a lievitare fino alle 7 del mattino… Orario perfetto per spennellare e Infornare!
Pronte per il risveglio del piccolo Loe 🧒🏻 e vi dirò…. Le ha assaggiate anche Alec👶🏻 che ha compiuto un paio di settimane fa 8 mesi (si, sono una mamma degenere) ma come si fa a mangiarle e lasciare il piccino a guardare? Ha messo il suo primo dentino! Vuole usarlo!



300 gr farina 0
200 gr farina 00
150 gr lievito madre rinfrescato
250 gr latte tiepido
Un cucchiaino di miele
Un cucchiaino di sale
150 gr zucchero
50 gr burro
Arancia (buccia grattugiata)Per spennellare :
un tuorlo d’uovo e del latte

Per il resto :Tanta pazienza.
-Far sciogliere il lievito madre nel latte tiepido insieme ad un cucchiaino di  miele
-aggiungere la farina  a pioggia.
– miscelare  la scorza grattugiata d’arancia con lo zucchero e lavorare per bene finché lo zucchero non avrà assunto una colorazione giallastra e l’odore tipico degli agrumi.
-Aggiungere lo zucchero all’impasto e lavorare fino a completo assorbimento. –
Aggiungere il cucchiaino di sale e…… continuare a lavorare!
– Ora è il momento di aggiungere il burro, va messo un pezzettino per volta attendendo che il precedente sia totalmente amalgamato per inserire il successivo.
– Una volta terminato lasciare l’impasto a lievitare in una ciotola coperta con pellicola in un luogo asciutto e dal clima né troppo caldo né troppo freddo (nel forno spento 😁) una volta che l’impasto avrà raddoppiato, circa 6-7 ore dopo, si può procedere a fare le brioscine, ognuna dal peso di 100 grammi.
Premete con le dita sulla brioscina grande per scavare un solco Dove inserire il Tuppo di 15 gr.
Rimettete a lievitare impellicolate altre 10 ore circa ed infine spennellare con latte e tuorlo d’uovo prima di Infornare a forno ventilato a 180° per 20 minuti.
Una volta sfornate è importante spennellare (si, ancora) con una miscela di acqua e zucchero… Abbondare! Non siate tirchi, così verranno ancora più soffici e soprattutto avranno quell’aspetto lucido proprio come quelle del bar!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...